Cass. pen., sez. I, 30-10-2008, n. 45080

Occorrono ulteriori elementi rivelatori della personalità del minore, ai fini della concessione del perdono giudiziale, quali le circostanze e le modalità dell’azione, l’intensità del dolo, la condotta di vita anche susseguente al reato, le condizioni familiari e sociali, poiché la prognosi di futuro buon comportamento dell’imputato non può essere basata sul solo elemento dell’incensuratezza

Leave your comment

Please enter your name.
Please enter comment.