Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione, considereremo accettato il loro uso.

Image

Cosa fare in caso di separazione, divorzio o fine convivenza

Aggiornato con la legge 20 maggio 2016, n. 76 - Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze

Cosa fare in caso di separazione, divorzio o fine convivenza è una domanda che tormenta molte coppie quando decidono di porre fine alla loro storia sentimentale.

I veri problemi, poi, riguardo alla strada da intraprendere, nascono quando, nella già complicata situazione familiare, ci si mettono anche le nuove leggi e una giurisprudenza in continua evoluzione, che certo non semplificano le decisioni da prendere, sia riguardo all'affidamento dei figli minori, sia riguardo alle questioni patrimoniali (assegno di mantenimento, assegnazione della casa familiare, etc.).

Questo libro, nell'esaminare in maniera sintetica, la normativa più recente e la giurisprudenza più interessante che riguarda i relativi argomenti, si propone di dare delle risposte concrete a chi, purtroppo, decide di lasciarsi e agli operatori del diritto che accompagnano la coppia sposata o convivente nel difficile cammino della separazione.

Image

In breve... Tutto sull'affidamento e l'adozione dei minori

Quante volte le cronache quotidiane ci parlano della materia dell’affidamento e dell’adozione dei minori, intorno alla quale si costruiscono dibattiti sui giornali, su internet e sulla televisione e quante altre volte molti si domandano come fare a trovare le linee essenziali che riguardano tale argomento, per cercare di capirne di più.

Le separazioni, i divorzi e l’affidamento condiviso sono sempre fra i temi più trattati, anche per le problematiche che ne conseguono, così come l’adozione dei minori, tema importante e attuale, considerato il fine nobile che ha di garantire ai minori il diritto ad avere una famiglia.

Il presente libro vuole essere un vademecum essenziale e sintetico per conoscere tutto riguardo alle questioni dell’affidamento e dell’adozione dei minori, con possibilità di lettura non solo per gli addetti ai lavori (avvocati, magistrati e altri operatori del diritto), ma anche per coloro che pur non essendo giuristi vogliono saperne di più su un aspetto che investe in modo sempre più esteso la nostra società.

Image

Lineamenti essenziali di procedura penale minorile

Negli ultimi anni si è sentito parlare di un aumento della delinquenza minorile e per tale motivo è stata maggiormente conosciuta la normativa specifica prevista per i minorenni che hanno commesso un reato.

Per la prima volta molti, compresi i non addetti ai lavori, hanno iniziato a fare conoscenza con la sospensione del processo con messa alla prova, con l’irrilevanza del fatto, con il perdono giudiziale, tanto per citare alcuni degli istituti particolari previsti solo per i minori.

Il presente libro vuole essere una guida essenziale per gli avvocati e per tutti coloro che vogliono conoscere le linee fondamentali del processo penale a carico dei minori e gli istituti più importanti che caratterizzano tale processo e lo differenziano in modo sostanziale da quello previsto per gli adulti.

Image

Cosa sei disposto a perdere?

Cosa si è disposti a perdere per amore? È la domanda che si pone il protagonista del libro Paul Joseph Dayton, di fronte ad una scelta molto difficile: salvare la donna amata dall'accusa di omicidio o diventare il prossimo Presidente degli Stati Uniti d'America.

Dopo una brillante carriera come avvocato penalista a Los Angeles, Paul, candidato alle elezioni primarie per diventare il prossimo Presidente degli Stati Uniti d'America, apprende che Isabelle, la donna che ha sempre amato e che lo ha lasciato alcuni anni prima, viene accusata dell'omicidio di Doroty, sua sorella gemella

Paul, essendo sempre rimasto innamorato di Isabelle e confidando nella sua innocenza, sa che solo lui può essere in grado di farla scagionare dall'accusa ingiusta e salvarla dalla pena di morte per un crimine che non ha commesso. Ciò comporta, però, una decisione estremamente difficile e unica nella storia delle elezioni americane.

Per rivestire i panni dell'avvocato penalista e salvare la donna amata Paul decide di lasciare la corsa alla Casa Bianca. Inizia così un'avventura in Tribunale, ricca di colpi di scena, nella quale ciascuno potrà riflettere che, per amore, si è disposti a rinunciare nella vita a qualsiasi cosa, anche alla più importante.

Image

Voi siete la speranza

George Sandford, affermato avvocato di New York, soffre molto per la lontananza del figlio che va avanti da quando, venti anni prima, si è separato dalla moglie. Jonathan nel frattempo è diventato un brillante medico, che è riuscito a scoprire la cura contro il tumore, ma lʼinvenzione gli viene rubata dal professor Ryder, suo primario ospedaliero, che si prende il merito della scoperta.

Jonathan che fortunatamente ha brevettato la sua invenzione, decide di fare causa al primario, il quale si rivolge allo studio in cui lavora George, che nel frattempo, reduce da una profonda depressione, sfociata anche nellʼabuso di alcool, dopo aver lasciato la seconda moglie e il lavoro, decide di reagire e di ritornare al suo studio.

Appena George si accorge che il fascicolo della causa di Jonathan è arrivato sulla sua scrivania, pensa che quella può essere la sua grande occasione per ristabilire il rapporto con il figlio, offrendogli il suo aiuto come avvocato, decidendo per tale motivo di lasciare definitivamente il suo studio.

Il figlio, inizialmente un poʼ freddo allʼarrivo del padre, si convince ad accettare il suo aiuto in quella che sarà per George la causa più importante della sua vita.

Dopo molte peripezie la causa arriverà in tribunale, dove George pronuncerà, nella sua arringa finale, le parole “Voi siete la speranza”.

Image

Come Fratelli - Storia di un'adozione speciale

Giuseppe vive in un piccolo paese di provincia e veste i panni di un bambino borghese per bene.

Il padre per lavoro vuole lasciare il paese e portare via tutta la famiglia per andare a vivere in una grande città.

Una sera Giuseppe, all’insaputa dei genitori, esce di casa e si avventura per le strade vicine.

Alcuni piccoli teppisti lo aggrediscono e, in soccorso di Giuseppe, arriva Claudio, un ragazzino poco più grande di lui, che lo difende e mette in fuga gli aggressori.

Giuseppe è riconoscente verso il suo nuovo amico e promettono di rivedersi.

Trascorre poco tempo e Claudio, che non ha la stessa fortunata situazione familiare di Giuseppe, perde entrambi i genitori e finisce in una casa famiglia, rischiando di essere dato in adozione.

Giuseppe allora chiede al padre di adottare Claudio e il padre acconsente. I due diventano fratelli, a seguito di questa adozione speciale.

Passano gli anni e intanto Giuseppe e Claudio sono diventati grandi: Claudio è un medico e Giuseppe un commercialista.

Un certo giorno una notizia inaspettata sconvolgerà la vita dei due…

Il libro rappresenta il significato profondo delle affinità elettive fra due persone che si vogliono bene… come fratelli.

Image

Il viaggio del piccolo Mattia con la macchina del tempo

È la vigilia di Natale, Mattia, un bambino di otto anni è a casa ammalato con l'influenza e attende di festeggiare la ricorrenza con i suoi genitori e i suoi parenti.

Dopo cena, Mattia torna nel suo letto e, prima di addormentarsi, ascolta una storia che gli racconta il padre. È la storia di Andrea, un bambino della sua stessa età, ma che ha vissuto nel secolo scorso. Egli soffre di un brutto male, impossibile da curare: gli servirebbe la penicillina, un medicinale che ancora non esiste nella sua epoca.

Mattia ascolta la storia con interesse e si sente triste per quel povero bambino, non solo perché sta rischiando la vita, ma anche perché lui e la sua famiglia sono stati abbandonati da suo padre, che se ne è andato di casa. All'improvviso, però, il sonno prende il sopravvento su Mattia. Il padre se ne accorge e decide di lasciarlo dormire. Mentre il bimbo sta per addormentarsi, gli appare Babbo Natale. Questi gli dice che, se lui lo desidera, potranno fare assieme un viaggio indietro nel tempo affinchè Mattia possa raggiungere il piccolo Andrea e portargli la medicina di cui ha bisogno per guarire.

Mattia accetta di seguire il suggerimento di Babbo Natale e, grazie alla sua slitta, trainata in volo dalle renne, percorre il tempo all'indietro di cento anni. Mattia inizia, così, la sua avventura nel tempo...

Image

Il mondo in pugno

Nino Benvenuti è stato il primo italiano, nella primavera del '67, a tenere desta per un'intera notte la nazione per un evento che si svolgeva dall'altra parte dell'oceano, a New York, annullando le sei ore di differenza oraria con l'entusiasmo per la sua vittoria contro Emile Griffith sul ring del vecchio Madison Square Garden.

Questo libro è singolare e interessante, perché Benvenuti non elude nulla nel racconto di quella tormentata stagione della sua vita, che non fu solo scandita da successi sul ring, ma anche da laceranti contraddizioni nella vita privata.

Un Campione del Mondo che ha saputo mettersi a nudo con molto coraggio, fornendo l'inedito racconto di che cosa pensa, prova, soffre, attimo dopo attimo, un combattente sul ring, ma anche l'inaspettata riflessione sui suoi limiti di uomo.

I nostri Contatti: +39 392 7437896 A.I.DI.F Informazioni via Salaria 53, Roma - 00198 Italia

PRO AIDIF SAS

P.IVA 11271271006